NEW ENTRIES

Francesca Mora

Bruno Cattani, Playing Dreams, 2012, Galleria civica di Modena

Grazie alle donazioni di artisti, gallerie, collezionisti e grazie al nostro pubblico, che partecipa attivamente con il libero contributo all’ingresso degli spazi espositivi, la Galleria civica di Modena prosegue la campagna di acquisizioni, volta a incrementare le raccolte del museo cittadino.

Attraverso lasciti, acquisti e comodati, nati specialmente in occasione delle mostre, solo negli ultimi tre anni, sono confluite in collezione quasi 500 opere su carta firmate da artisti storici del Novecento e da autori più strettamente contemporanei. Per fare qualche nome, disegni di Arcangelo, Aldo Bandinelli, Vittorio Corsini, Gianfranco Ferroni, Helga Franza, Josep Ginestar, Mario Giovanardi, Abel Herrero, Giuseppe Maraniello, Roberto Paci Dalò, Nakis Panayotidis, Moe Yoshida; sul fronte della fotografia, Bruno Cattani, Mario Cresci, Franco Fontana (la cui collaborazione continua a portare all’interno del fondo numerose immagini), Mimmo Jodice, Silvia Lelli, Anna Malagrida, Roberto Masotti, Karin Szekessy, Davide Tranchina e Diego Zuelli.

Con l’intenzione di rendere conto al pubblico dei risultati di questa campagna in divenire, la Galleria civica proporrà, a partire da gennaio 2015, un breve ciclo di mostre dedicate alle nuove acquisizioni: in prima battuta al disegno e alla grafica, successivamente alla fotografia.

Sui contenuti del primo appuntamento, già in questo numero, troviamo un’anticipazione di Mauro Bini, fondatore della casa editrice “Il Bulino Edizioni d’Arte” e consulente dell’Associazione per la diffusione dell’opera artistica di Modena, di cui verrà presentata una selezione dalle 114 incisioni donate nel 2013.

loading